Tutti i dati generati dalle macchine, i parametri relativi alle utenze, le informazioni sulle condizioni ambientali e molto altro ancora riuniti sotto il supervisory control di un’unica piattaforma. È quanto ha fatto Freudenberg nel suo stabilimento piemontese dedicato alla produzione di guarnizioni per applicazioni heavy duty. Protagonisti di questa esperienza, insieme al team interno di sviluppo: la piattaforma software Ignition di Inductive Automation e KEPServerEX, la soluzione di Kepware che fornisce servizi di connettività IIoT a 360 gradi. Entrambi sono distribuiti in Italia da EFA Automazione.

Download

Scarica la versione PDF della Storia di Successo

    Freudenberg, con sede a Weinheim, in Germania, è un gruppo tecnologico globale che opera in diversi settori: produzione di lubrificanti al settore medicale, guarnizioni a uso industriale alle nuove energie, e in quello dei prodotti di largo consumo per la pulizia della casa.
    Freudenberg dispone di numerose sedi anche in Italia, tra cui quella di Luserna San Giovanni (TO), lo stabilimento di riferimento per la produzione delle guarnizioni in metallo e gomma per applicazioni heavy duty.

    L'esigenza di Freudenberg era quella di tenere sotto controllo l'intero processo di produzione per assicurare una qualità finale costante ed eccellente. L'azienda si è quindi rivolta a EFA Automazione, primo distributore in Italia di Ignition, la piattaforma software industriale di Inductive che consente di di controllare e tracciare completamente tutto il flusso produttivo.
    Grazie a Ignition è stato possibile gestire in modo integrato dell’intero stabilimento su un’unica piattaforma, in cui confluiscono i dati relativi non solo al prodotto ma anche alle utenze e all’ambiente.

    L’applicazione, nel suo complesso, utilizza due server: l’Application Server, sul quale oltre a Ignition si trova installato KEPServerEX, la soluzione software di Kepware che abilita la comunicazione IIoT anche con i dispositivi di campo più obsoleti, e un Database Server in ambiente SQL. Perfettamente integrato con Ignition, KEPServerEX ha permesso di interfacciare con relativa semplicità tutti quei dispositivi di campo datati che utilizzano protocolli di comunicazione oramai non più supportati.

    La possibilità di effettuare analisi approfondite sui dati raccolti, la completa tracciabilità della filiera produttiva e l’ottimizzazione dei processi si sono tradotte in concreti vantaggi operativi ed economici. Questi e molti altri sono i vantaggi derivanti dall'utilizzo della piattaforma Ignition/Kepware.

    Le parole di Giuseppe Fusca, Digitalization and MES Manager presso Freudenberg Sealing Technologies

    Puntuale e precisa, la presenza di EFA al nostro fianco è sempre stata, e tuttora rimane, un elemento di fondamentale importanza, che ci permette di risolvere in modo competente e veloce le eventuali problematiche che spesso si possono incontrare sul campo”.