Il system integrator MTech Engineering, sfruttando Ignition e le innovative feature del modulo di visualizzazione Perspective, ha portato a termine un progetto di revamping presso lo storico Data Center Aruba di Arezzo situato in via Ramelli. Il risultato? Un unico sistema BMS tiene sotto controllo tutte le utenze e permette di visualizzare gli impianti del data center anche da uno smartphone.

Download

Scarica la versione PDF della Storia di Successo

    Aruba

    Aruba, nota società italiana che offre servizi di cloud, data center, web hosting e co-location, si affida ancora una volta a MTech Engineering, system integrator storico partner di EFA Automazione, e alla piattaforma software Ignition per un interessante intervento migliorativo al Data Center di Arezzo IT2.

    L’esigenza di Aruba era quella di disporre di un sistema mediante il quale controllare in maniera integrata e per mezzo di un singolo sistema BMS (building management system), tutta l’infrastruttura tecnologica.

    Per il revamping del Data Center di Arezzo IT2,  Perspective, il rivoluzionario modulo disponibile dalla versione 8 di Ignition con cui sono state sviluppate tutte le interfacce utente, ha giocato un ruolo fondamentale.
    Grazie a Perspective è possibile distribuire applicazioni web-based native per qualsiasi HMI senza dover ricorrere a web browser di terze parti: ciò consente di poter implementare il sistema in maniera indipendente dalla piattaforma. Perspective è stato quindi essenziale per lo sviluppo del BMS in versione html5 nativa.

    Sebbene il Data Center di Arezzo IT2 sia meno esteso rispetto agli altri Data Center di Aruba in Italia e in Europa, le dimensioni dell’applicazione sono ragguardevoli: ad essere sotto controllo sono circa 20.000 tag in termini di utenze elettriche, dispositivi di sicurezza, PLC e controllori, raffrescamento, gruppi elettrogeni, quadri elettrici e UPS, di cui sono monitorati accuratamente i parametri delle singole batterie di cui dispongono. Numeri che, di certo, non spaventano chi è abituato a lavorare con Ignition, le cui potenzialità consentono di gestire progetti senza limiti in termini di client, tag, trend e sinottici.

    EFA Automazione ha giocato un ruolo fondamentale supportando il team di MTech Engineering nella fase di sviluppo dell'applicazione.

    Le parole di Massimo Tribolati, Co-Founder di MTech Engineering

    Gli obiettivi alla base del progetto erano chiari: Aruba aveva la necessità di uniformare qualitativamente e a livello gestionale tutti i suoi data center e di poter contare su un BMS flessibile, che potesse essere fruito in maniera non convenzionale e con tecnologie innovative. Obiettivamente, in questo ambito, la tecnologia di Perspective è realmente innovativa e apre possibilità inedite