Ignition è un software SCADA-MES innovativo per la raccolta e l’analisi dei dati dalle infinite potenzialità. AFV Acciaierie Beltrame, riferimento globale nel settore delle acciaierie con sede in Veneto, è passato dal “vecchio” sistema di supervisione a Ignition nelle macchine di fine produzione, e ha potuto confermare quanto sia semplice aggiungere funzionalità e parametri senza alcun problema di compatibilità né difficoltà di apprendimento.

Download

Scarica la versione PDF della Storia di Successo

    Vicenza, Italia

    La produzione di acciaio in Europa è seconda al mondo dopo la Cina. Il siderurgico in Italia è sempre stato un settore attivo, che in questo ultimi tempi ha però sofferto il contraccolpo della crisi economica globale; da un lato la competitività cinese, insieme al crollo dei prezzi, del mercato dell’edilizia e alla sovracapacità delle acciaierie rispetto all’utilizzo dell’acciaio grezzo.
    Nonostante ciò, il mercato italiano rimane il secondo in Europa per importanza dopo la Germania, con una fetta del 20% che distanzia nettamente Francia e Spagna.

    In questo settore così complesso risulta pertanto fondamentale utilizzare tutti gli strumenti di automazione a disposizione per sfruttare al meglio i dati relativi alla produttività degli impianti, così da poter pianificare interventi di ottimizzazione e miglioramento dell’efficienza.

    Il fatto che Ignition funzioni su tutti i sistemi Desktop, sistemi mobili e che sia basato su Java ci ha subito colpito. Inoltre è il primo prodotto che incontro che funziona su Linux, offrendo così una eccellente stabilità e affidabilità.


    Con l’introduzione di Ignition si sono ridotti i tempi dedicati alla manutenzione, poiché abbiamo sempre una visione chiara di quanto succede con la macchina.

    • Gestione semplice delle ricette
    • Ignition è cross-platform, semplice da integrare e web-based
    • Verso la dematerializzazione dei processi produttivi