Best practice per l’accesso industriale da remoto

SCARICA il whitepaper su Talk2M Secure Cloud Service

I sistemi industriali per l’accesso remoto per costruttori di macchine e OEM stanno diventando una prassi per connettere a distanza sistemi automatizzati o macchine. In meno di otto anni, l'accesso remoto tramite Internet si è diffuso in tutto il mondo dell’automazione andando a sostituire le connessioni telefoniche come mezzo di accesso a un sistema; parole come "Router industriale" e "VPN" sono ormai di uso comune in qualsiasi tipo di organizzazione.

Nel whitepaper "Secure Remote Access for Industrial Machines" di HMS Networks, vengono evidenziati tutti i vantaggi di un'architettura di accesso remoto basata sul web. Un'architettura cloud infatti è il luogo perfetto per connettere la comunicazione VPN-based generata, da un lato, dagli utenti a quella, dall’altro lato, generata dalle macchine.

In questo documento, HMS descrive in modo più dettagliato il paradigma della piattaforma Cloud Talk2M. Talk2M è proprio un servizio di connettività remota basato su un’applicazione web in hosting che consente agli utenti di connettersi su richiesta alle proprie macchine via Internet. Utilizza tunnelling basati su reti private virtuali (VPN). Accetta connessioni da parte degli utenti, nonché dalle loro macchine, facendo da “ponte” tra questi in modo che entrambe le parti possano scambiarsi informazioni. Il tunnel VPN è inizializzato dai router Ewon e utilizza solo connessioni in uscita. Le informazioni scambiate durante le comunicazioni sono crittografate e solo gli utenti autenticati possono connettersi a Ewon.

Se vuoi saperne di più SCARICA IL WHITEPAPER.