news EFA

A quasi un anno dal lancio ufficiale della release 8, che con il modulo Perspective ha rivoluzionato il mondo del software industriale, Inductive Automation arricchisce ulteriormente Ignition con oltre 80 nuove funzionalità. La piattaforma, utilizzata in oltre 100 paesi nelle più svariate applicazioni industriali e in uso presso 46 delle più prestigiose aziende della classifica Fortune 100, è distribuita in Italia da EFA Automazione SpA. 

Milano, 4 marzo 2020 – A poco meno di un anno di distanza dal lancio della rivoluzionaria piattaforma Ignition 8, distribuita in Italia da EFA Automazione, Inductive Automation rilascia la nuovissima versione 8.0.9, arricchita di oltre 80 nuove funzionalità e aggiornamenti. 

Ignition è tra le soluzioni software più innovative attualmente presenti sul mercato industriale. Le sue funzionalità e la sua eccezionale flessibilità d’impiego ne fanno un vero e proprio hub di collegamento per tutte le applicazioni in ambito industriale come SCADA-HMI, IIOT, MES, MOM, ERP e Cloud. Molti dei nuovi aggiornamenti introdotti nella release 8.0.9 sono stati sviluppati su input provenienti dalla community degli sviluppatori, tra le più attive dell’attuale panorama mondiale. 

Di seguito i più rilevanti. 

Ignition 8, ancora più sicuro

A fronte di un’estrema apertura e flessibilità di comunicazione, i nuovi paradigmi IIoT su cui si basano le moderne applicazioni impongono un’attenzione crescente alla sicurezza, che ha portato a introdurre alcuni specifici miglioramenti a questa release. 

I parametri predefiniti degli HTTP header dei Gateway Ignition sono stati modificati al fine di garantire valori di default più sicuri. Per le normali applicazioni, questa modifica non sortisce alcun effetto evidente. Al contrario, l’incapsulamento di una sessione Perspective in un’altra applicazione web-based, ad esempio tramite iframe, potrebbe portare alla necessità di cambiare i valori degli header. Sebbene l’embedding di Perspective non sia tecnicamente supportato, Inductive Automation mette a disposizione di tutti gli sviluppatori che ne avessero necessità una guida per la riconfigurazione dei parametri. Ciò permette di mantenere inalterate le funzionalità dell’applicazione dopo l’aggiornamento.

Ampliata la libreria dei driver 

Ignition 8.0.9 include due nuove importanti upgrade alla libreria dei driver: si tratta del supporto del protocollo FINS di Omron e del Programmable Device Simulator, un simulatore che può essere configurato con una gerarchia user-defined di valori statici o dinamici.

Lo sviluppo del driver Omron FINS è stato guidato dalla community di Ignition. Presentato in anteprima sul forum di Inductive Automation, è stato oggetto di una serie di interventi che hanno consentito di testarlo e metterlo a punto prima della sua presentazione ufficiale. Tuttora sono in corso attività di upgrade per ulteriori sviluppi. 

Ignition si è finora avvalso di simulatori integrati che generavano valori di tag preimpostati. Con la nuova release 8.0.9 è stato introdotto un Programmable Device Simulator, un simulatore completamente configurabile che permette di creare tag personalizzate, assegnando a ciascuna di esse una specifica legge comportamentale, nonché il percorso di connessione verso lo specifico device. Ciò consente di replicare la reale struttura delle tag per qualsiasi tipo di dispositivo, simulando fedelmente il processo. 

L’utilizzo di questo simulatore è semplice: quando si crea la connessione di un dispositivo sul Gateway basta selezionare l’opzione Programmable Device Simulator. Una volta che la connessione è attiva, è possibile modificare il programma definendo i percorsi dei singoli tag e i loro valori.

Ulteriori miglioramenti 

Già presenti nella scorsa release, il controllo da remoto dei profili e le opzioni di sincronizzazione sono stati ora migliorati su espressa richiesta della community. Grazie alle nuove funzioni, azioni come log in, log out, cambiamenti di livello di autenticazione e la scrittura di specifici tag vengono ora registrate in automatico nel profilo audit. 

La gestione degli eventi e degli allarmi è stata potenziata con il porting del componente Alarm Journal Table dal modulo Vision a Perspective, il quale è stato anche arricchito di nuove funzionalità integrate, tra le quali un calendario, che consente di analizzare gli eventi da più punti nel tempo, i filtri di priorità e la possibilità di effettuare ricerche mirate di allarmi.

La nuova versione di Ignition introduce miglioramenti anche nella gestione degli stili. La UI (User Interface) dell’editor è stata migliorata con opzioni che permettono di selezionare stili e caratteri in modo più intuitivo e veloce.

Tutti i dettagli degli oltre 80 aggiornamenti sono disponibili on-line nella sezione del sito di Inductive Automation in cui si trova la manualistica. È già stato pianificato il rilascio della versione 8.0.10 a cui i tecnici di Inductive stanno lavorando anche sulla base dei suggerimenti provenienti dalla community.


mobile responsive
La nuovissima release 8.0.9 di Ignition si arricchisce di oltre 80 funzionalità e aggiornamenti, tra cui il miglioramento della sicurezza, l'ampliamento della libreria dei driver e il potenziamento della gestione degli eventi e degli allarmi.

  


 

A proposito di EFA Automazione

EFA Automazione SpA opera da 30 anni in ambito di automazione industriale con prodotti, soluzioni e know how dedicati al mondo della connettività per l’integrazione di sistemi. EFA Automazione si posiziona come punto di riferimento per System Integrator e OEM che ricercano un partner competente e competitivo per la realizzazione di applicazioni in ambito di IIoT, data collection & management, teleassistenza, HMI/Scada e soluzioni per la comunicazione industriale. Precursore assoluto di alcune delle tematiche che permeano l’attuale scenario 4.0, EFA Automazione ha anticipato molti trend tecnologici, tra cui quello dell’IoT, che attualmente cavalca da protagonista offrendo soluzioni all’avanguardia nell’uso del cloud e della comunicazione wireless in tutte le sue forme architetturali. Ciò li rende il perfetto fornitore che, capitalizzando questa solida competenza, colma efficacemente il gap tra i mondi IT (Information Technology) e OT (Operation Technology). Tra i brand di maggior valore che EFA distribuisce e supporta su tutto il territorio nazionale vi sono HMS Networks, Kepware, Inductive Automation, Beijer Electronics, Hakko Electronics e molti altri.

EFA Automazione S.p.A.

Via Isola Guarnieri, 13
20063 - Cernusco sul Naviglio (MI)
Tel. 02 92 11 31 80
Fax 02 92 11 31 64
info@efa.it
C.F. 09531270156 | P.IVA 00964550966

Ricerca personale

EFA Today

Vuoi ricevere notizie sulle nostre attività e iniziative? Lasciaci la tua e-mail.

Iscriviti a EFA Today

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e per migliorarne la fruizione.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.