La piattaforma HMI-SCADA-MES di Inductive Automation ha aiutato ILS Automation a sviluppare Batch Expert+, uno SCADA specifico per i laboratori che risponde alle esigenze dei ricercatori di raccogliere e analizzare batch di dati senza doversi preoccupare dell’integrazione del sistema con gli strumenti.

screen 2

ILS Automation è un system integrator americano che si occupa di fornire soluzioni per l’automazione dei processi a diverse aziende.
Tra i suoi clienti, appaiono anche diversi laboratori di ricerca che compiono esperimenti con l’obiettivo di individuare, comprendere e replicare specifici processi biologici. L’ottimizzazione delle risorse disponibili e le condizioni in cui viene effettuata la ricerca devono essere tali da consentire la massima resa, in modo da non sprecare tempo e preziose risorse.
In questo caso, il batch appare molto differente rispetto ad un processo continuo, poiché il tempo assoluto non è importante quanto la durata dei batch, che ha solitamente inizio nel momento successivo all’inoculazione. Spesso vengono confrontati simultaneamente i dati storici e in tempo reale di vari batch.

La soluzione sviluppata da ILS Automation si chiama Batch Expert+ (BE+); si tratta di un software SCADA destinato ai laboratori di ricerca, che si occupa del controllo dei batch e della gestione dei batch di dati (temperatura, PH, ecc..).
Diverse aziende farmaceutiche impiegano Batch Expert+; tra queste alcune sono start-up del life science, ma altre sono aziende importanti, facenti parte della prestigiosa lista Fortune 500 stilata dalla rivista Fortune, che classifica le 500 maggiori imprese societarie statunitensi misurate sulla base del loro fatturato.

Batch Expert+ è basato su Ignition, la rivoluzionaria piattaforma HMI-SCADA-MES di Inductive Automation, che in Italia è commercializzata in esclusiva da EFA Automazione; ILS Automation è infatti uno dei Premier Integrator certificati di Inductive Automation.
Batch Expert+ è facilmente integrabile in qualsiasi framework e con qualsiasi dispositivo, è basato sui database SQL (che permettono di raccogliere i dati in modo flessibile e di renderli fruibili da qualsiasi applicazione) e su Java, è caratterizzato da un potente data historian che processa e analizza i dati raccolti ed è completo di funzionalità di analisi dei dati e della loro visualizzazione in grafici, tabelle e trend dettagliati.

Batch Expert+ è sviluppato secondo diversi livelli di utilizzo, che sono basati sulle specifiche esigenze dei clienti.

Ad un livello elementare, Batch Expert+ può essere considerato come un software SCADA tradizionale che effettua l’acquisizione dei dati, completo di un historian per i dati del batch, che consente il controllo da remoto, la gestione degli allarmi e la compilazione di una reportistica di base.
Per semplificare il confronto simultaneo tra i dati storici e in tempo reale dei batch, ILS Automation ha esteso la funzionalità di Ignition di creare tabelle e grafici in modo che potesse supportare la durata dei batch sull’asse X.

Un altro componente fondamentale è costituito dalla possibilità di gestione delle ricette. Tipicamente, i processi batch si attengono ai requisiti indicati dallo standard ISA-S88 per la gestione delle ricette. Il modulo Ignition Sequential Function Charts (SFC) è conforme alle indicazioni della ISA-S88. ILS Automation ha sviluppato una funzione che si attiene ai diagrammi funzionali sequenziali e che risolve le esigenze di laboratorio.

Ad un livello superiore, Batch Expert+ si occupa della pianificazione, esecuzione, analisi offline e report finale dei batch.
Gli accessi a questo livello possono essere controllati secondo permessi e diversificati anche in base a gruppi di persone.
Ad esempio, un operatore è incaricato della pianificazione dei batch, ove vengono indicate le condizioni delle sperimentazioni, i metodi di campionamento e l’analisi dei dati raccolti. Un gruppo di operatori è invece responsabile dell’effettiva esecuzione di un batch programmato e del suo campionamento. Un terzo gruppo è invece costituito da un gruppo di analisti che estrapola un campione e riporta i risultati corrispondenti. Un altro gruppo, infine, è incaricato di analizzare i dati raccolti e stilare dei trend.
Ignition rende possibile la raccolta dei dati e il loro recupero dai database SQL in modo fluido e immediato, senza difficoltà di integrazione e senza bisogno di doversi preoccupare della compatibilità della strumentazione e dei dispositivi coinvolti.

A convincere ILS Automation a scegliere Ignition come soluzione con la quale sviluppare Batch Expert+ è stata la sua flessibilità, che consente di programmare in Java e di raccogliere i dati in database SQL; oltre a ciò, anche il supporto altamente qualificato di ingegneri informatici preparati a collaborare allo sviluppo di soluzioni dedicate ha fatto la differenza rispetto ad altri competitor.

© EFA Automazione S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati.
Questo documento è protetto dalla legge sul copyright. La riproduzione, anche parziale, del testo e delle immagini è strettamente vietata, sia essa in formato cartaceo oppure elettronico previa autorizzazione scritta di EFA Automazione S.p.A.  

EFA Automazione S.p.A.

Via Isola Guarnieri, 13
20063 - Cernusco sul Naviglio (MI)
Tel. 02 92 11 31 80
Fax 02 92 11 31 64
info@efa.it
C.F. 09531270156 | P.IVA 00964550966

Ricerca personale

Newsletter

Vuoi ricevere notizie sulle nostre attività e iniziative? Lasciaci la tua e-mail

Iscriviti alla newsletter

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e per migliorarne la fruizione.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.