Bayer Industry Services ha scelto i pannelli operatore di Beijer Electronics per la regolazione del sistema di riscaldamento e condizionamento presso i propri stabilimenti.

Bayer Industry Services, parte della famiglia Bayer Group, è la società che controlla il più grande complesso chimico industriale in Germania. Presso i siti di Leverkusen, Dormagen e Krefeld-Uerdingen, Bayer fornisce ai clienti servizi chimici su misura e con prezzi competitivi. Sicurezza e affidabilità sono le condizioni di partenza, e tutti i servizi offerti da Bayer hanno la massima garanzia di affidabilità.

Una soluzione conveniente per il riscaldamento

Axel Janetschek è responsabile di una serie di servizi per il controllo del riscaldamento e della climatizzazione, fra cui anche la gestione del riscaldamento di uffici e interi edifici. Quando ricevette l'incarico di gestire il riscaldamento di tre edifici, cominciò a guardarsi attorno alla ricerca di una soluzione efficace e conveniente dal punto di vista dei costi. Axel Janetschek studiò i sistemi offerti da Honeywell, Kieback & Peter e Sauter, ma prese anche in considerazione soluzioni nuove che fossero in grado di rispondere pienamente ai requisiti. I controllori Wago I/O System 750 risultarono rispondere pienamente a tutte le esigenze.

Un HMI robusto e funzionale

La scelta del controllore era stata finalmente fatta, e poteva quindi cominciare la ricerca dei pannelli operatore. La scelta cadde sulla serie Exter di Beijer Electronics. L'operatore può monitorare facilmente diversi parametri. Tuttavia alcuni menu hanno una password di sicurezza, così che i dati più critici possono essere modificati solo dal personale autorizzato. "La robustezza è la qualità fondamentale per scelta del pannello operatore. Le condizioni ambientali in cui verranno utilizzati sono abbastanza difficili" riconosce Janetschek. "Il dispositivo deve essere in grado di sopportare temperature estreme e polvere, e spesso gli operatori li utilizzano con mani sporche di olio e polveri."

Un'interfaccia semplice da usare

Janetschek decise per i terminali Exter con display da 6,5'' e interfaccia touch screen. "Si tratta di un'ottima soluzione per le nostre esigenze" racconta."Con 640x480 pixel, il display ad alta risoluzione garantisce una chiara visibilità in qualsiasi condizione e anche da angoli di visuale più estesi. Inoltre, apprezza molto la semplicità di funzionamento e sottolinea il fatto che c'è una guida per l'attivazione. "Sopratutto occorre ricordare che la tecnologia sta diventando più ambiziosa e complessa. Perciò è importante che l'operatore ottenga una visione d'insieme sul sito, senza dover leggere lunghe istruzioni."

Pronto per il futuro

Nel prossimo futuro Janetschek userà le capacità di rete di controllori e terminali operatore. "Sarà possibile visualizzare i pannelli operatore del sito direttamente sul pannello centralizzato. In questo modo è molto semplice gestire la manutenzione da remoto" spiega. Alex Janetschek crede che la soluzione messa a punto per Bayer, basato sugli HMI Exter e sul sistema I/O Wago 750 sia stabile e a prova di futuro, e proprio per questo ha deciso che introdurrà questa soluzione user friendly anche per un sistema più grande progettato per uscite da 4 MW

© EFA Automazione S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati.
Questo documento è protetto dalla legge sul copyright. La riproduzione, anche parziale, del testo e delle immagini è strettamente vietata, sia essa in formato cartaceo oppure elettronico previa autorizzazione scritta di EFA Automazione S.p.A.  

EFA Automazione S.p.A.

Via Isola Guarnieri, 13
20063 - Cernusco sul Naviglio (MI)
Tel. 02 92 11 31 80
Fax 02 92 11 31 64
info@efa.it
C.F. 09531270156 | P.IVA 00964550966

Ricerca personale

Newsletter

Vuoi ricevere notizie sulle nostre attività e iniziative? Lasciaci la tua e-mail

Iscriviti alla newsletter

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e per migliorarne la fruizione.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.